Gourmet tentazioni, lo stress legato alla preparazione del Natale e di capodanno … I consigli dei nostri specialisti di passare attraverso questo periodo di tempo, non ti preoccupare, e venire a capodanno senza un grammo di più!

Le parti si stanno avvicinando e, con loro, hai paura di prendere qualche chilo. Non fatevi prendere dal panico ! È possibile mantenere la linea durante la cottura avidi. Per fare questo, seguire i consigli di Weight Watchers.

1. Preparo la lista della spesaPreparo la lista della spesa

Ritualmente, vai a fare la spesa per la settimana, il venerdì notte al di fuori dell’ufficio. E ti chiedi come è possibile resistere alla tentazione di acquistare solo un piccolo vasetto di foie gras, o al cioccolato rocce. “Vi permetterà di evitare le tentazioni da aver redatto l’elenco degli alimenti che avete bisogno di per la settimana a venire, e tenendo per sé solo quelli, consiglia Delphine Théard. E di evitare il carrello spingendo la tentazione scaffali! ”

2. Scelgo I miei piccoli piaceri

Gli scaffali del supermercato sono tutti molto allettante a prima delle vacanze, e si è certi che si crepa. “Non essere “dispersi”, consiglia Virginie Megglé, uno psicoanalista. Concentrarsi su ciò che veramente ti piace e lascia che te po ‘ di piacere. “

3. Io continuo festive prodotti per giorno D

“Il Foie gras, il cappone … deve rimanere piatti che corrispondono a un momento particolare come il Natale. Consumare molte volte prima delle vacanze li farà perdere la loro eccezionale lato, spiega Delphine Théard, e si potranno apprezzare meno il loro gusto. Tenere questo in mente quando si è tentati. “

4. Ho messo su il riempimento alimentiHo messo su il riempimento alimenti

In ogni categoria di alimenti come frutta, verdura, carne, pesce … questi sono i meno grassi, meno dolce, meno salati”, spiega Valérie Roig-Eyral, animatore di Osservatori del Peso. Questi alimenti sono ricchi di fibre, proteine, e non lasciare traccia di grasso nel corpo dopo la digestione.

Tra l’stagionale di riempimento alimenti sono petto di pollo, grasso bianco prosciutto, pesce bianco (merluzzo, nasello, passera di mare …), agrumi (arancio, limone, pompelmo, clementina, mandarino), Kiwi, ananas, cachi, mango, frutto della passione, cavolini di Bruxelles, cavolfiore, porro, yogurt, ma anche pasta, riso, patate, quinoa , Lenticchie, i fiocchi d’avena …

5. Ho in programma il mio shopping

Alcuni cibi surgelati, conservati) possono essere acquistati in anticipo. Il giorno prima o il giorno stesso, si avrà solo prodotti freschi di acquistare. Pollame hanno una lunga data di scadenza. È possibile acquistare un paio di giorni prima! Leggi anche: cibo in Scatola è buono per la vostra salute .

6. Penso al mio menu in anticipo

Non attendere l’ultimo minuto per pensare alla sua composizione, il vostro shopping. Eventuali precipitazioni, possono portare a stress. Il più prendete il vostro tempo e di essere sicuri della vostra organizzazione, più rilassato.

“Dieci giorni prima, a sviluppare il vostro menu per offrire qualcosa di festoso, ma né troppo grassa né troppo dolce”, consiglia Valérie Roig-Eyral.

7. Mi piace la luce

Il sole è diventato scarso, ma la luce esterna è ancora lì. “Fuori, ventilare il più presto possibile”, ha detto Delphine Nyalamin. La luminosità è buona per il morale. E se il clima è bello, si hanno meno bisogno di conforto, soprattutto alimentari.

  1. Ho abbastanza sonno

Da 7 a 8 ore di tempo per recuperare e tornare in forma il giorno successivo. “Se la mancanza di sonno, si può essere più desiderosi di mangiare da solo, anche senza essere affamato, solo per compensare la tua mancanza di energia,” dice Delphine Théard. Vedi anche: il Sonno, è sempre pronto!

9. Ho una scorta di vitamina D

La vitamina D rafforza le ossa, ma non solo. Si gioca anche sul vostro umore. Per assicurarsi di che non perdere, considerare di mettere nel vostro menu di grasso di pesce, tuorlo d’uovo, fegato di manzo o di vitello.

10. Io non combatto contro la mia fatica, lo accettoIo non combatto contro la mia fatica, lo accetto

“Oggi la società ci chiede di essere costantemente in bonis”, dice Virginie Megglé, psicoanalista. Ma l’inverno è una stagione in cui è normale che voglia di andare in letargo, per sentirsi più stanchi. Ma uno deve essere in grado di accettare questo stato di stanchezza, di accoglierlo, di ascoltare il proprio corpo e, quando si presenta, per il resto.

“È importante prendere il tempo di prendere un break di 10 a 15 minuti, chiudete gli occhi e concentratevi su voi stessi. Pensare che noi combatteremo questa fatica mentre si mangia è un errore, per il recupero dell’energia sarà solo effimero. “